Maksym Chalenko, Organizzazione comunista di Lugansk, Coordinatore del Donbass International Forum “Antifascismo, Internazionalismo e Solidarietà” (AIS Forum)

Cari compagni!

Ci rivolgiamo a voi con la richiesta di organizzare azioni di protesta contro il Congresso degli ucraini neo-fascisti che si terrà in Spagna, a Madrid. Secondo le informazioni che abbiamo a nostra disposizione, dall’11 al 13 settembre 2015 a Madrid si terrà il Congresso mondiale dei neo-fascisti ucraini. L’organizzazione internazionale dei nazionalisti ucraini pianifica, nel giro di pochi giorni, di tenere manifestazioni, incontri e conferenze con l’obiettivo di sostenere la Giunta fascista in Ucraina che sta uccidendo gli abitanti del Donbass.

Come annunciano gli stessi organizzatori il loro obiettivo è di coordinare le attività degli ucraini in tutto il mondo a sostegno dell’Ucraina, contrastare la disinformazione russa, rafforzare i meccanismi interni di rete globali e supportare le forze armate ucraine che combattono nell’est. Su questi punti le diaspora ucraina si organizzerà per fare pressione sui vari governi per rafforzare l’azione militare delle autorità ucraine.

In programma c’è anche – marcia e raduno “Ucraini del mondo con l’Ucraina.”

La storia della nascita di questa organizzazione internazionale è collegata a uno degli ideologi del fascismo ucraino, R.Shuhevichem, che ne ha gettato le basi negli anni della Grande Guerra Patriottica con il sostegno alla Germania nazista. L’organizzazione è stata ufficialmente registrata nel 1967 con l’appoggio degli Stati Uniti. L’organizzazione del Congresso mondiale ucraino (CMU), l’organizzatore di queste attività, è una struttura internazionale finanziata dagli Stati Uniti con l’obiettivo di contribuire alla diffusione dell’ideologia neo-nazista nel mondo attraverso la diaspora ucraina e la promozione di un’opinione positiva sulle azioni punitive degli ucraini nell’Ucraina Orientale.

Facciamo appello alle forze lavoratrici antifasciste, progressiste, alle organizzazioni comuniste e socialiste affinché si uniscano e organizzino la lotta contro l’organizzazione internazionale degli ucraini fascisti. Ci appelliamo a voi affinché organizziate, per quanto possibile, picchetti, manifestazioni e proteste per impedire l’evento in Spagna.

Il fascismo in Europa non passerà!

Viva la solidarietà internazionale comunista!

 

Saluti rivoluzionari,

Maxim Chalenko

Pin It on Pinterest